DERMATITI

Per rigenerare la barriera cutanea e alleviare la secchezza

Cosa intendiamo per dermatite

Con il termine dermatiti si indicano dei fenomeni infiammatori della cute, dovuti ad un’alterazione della barriera idrolipidica, spesso cronici e recidivanti. Tali fenomeni sono caratterizzati da arrossamento, prurito e irritazione. La dermatite è una problematica della pelle estremamente diffusa sia negli adulti che nei bambini. La dermatite è un disturbo piuttosto comune, alquanto generico e come tale dovuto alle cause più disparate (infezioni, irritazioni, reazioni allergiche, stress, carenze o eccessi alimentari ecc..)

I diversi tipi di dermatite

Il campo delle dermatiti è molto vasto, infatti possono manifestarsi in varie forme:

  • Dermatite atopica, solitamente causata dalle caratteristiche stesse della pelle, spesso più sensibile a irritazioni, si presenta con secchezza, croste e prurito intenso.
  • Dermatite seborroica, si manifesta generalmente con eritema, placche di cute grassa e giallastra, e si localizza soprattutto in prossimità delle ghiandole sebacee.
  • Dermatite da contatto, questa infiammazione della pelle è causata dal contatto con sostanze irritanti o da allergeni.

Dermatiti cause e soluzioni

La pelle secca, sensibilizzata e reattiva, oppure con dermatite atopica o seborroica è caratterizzata da vari livelli di alterazione della barriera idrolipidica. Numerose evidenze portano a ritenere che tale fattore rappresenti uno dei principali eventi scatenanti delle suddette problematiche. La detersione con prodotti dermoaffini, l’applicazione di prodotti topici di mantenimento in grado di contribuire efficacemente a riparare la barriera epidermica e ripristinare livelli fisiologici di idratazione cutanea, in associazione a trattamenti intensivi per la fase acuta, rappresentano l’approccio ideale nella gestione di tali manifestazioni.