ONICOMICOSI

Per la prevenzione ed il trattamento della micosi delle unghie

Micosi e unghie

Nel caso in cui la micosi interessi le unghie, sia delle mani che dei piedi, questa prende il nome di onicomicosi. Le cause più comuni dell’onicomicosi sono legate ad ambienti umidi e caldi come, ad esempio, i piedi sudati nelle scarpe chiuse. Anche l’utilizzo prolungato di smalti, che non permettono una normale respirazione, possono causare un ingiallimento dell’unghia che diventa più fragile e meno lucida.
Le unghie dei piedi infette possono poi fungere da serbatoio per i funghi, facilitando la loro trasmissione ad altre zone del corpo ed eventualmente anche ad altre persone.

I segnali dell’onicomicosi

Un’unghia colpita da micosi la si può riconoscere se si ha un aumento della fragilità dell’unghia, se la lamina ungueale presenta un ispessimento o nel caso di macchie di colore bianco/gialla sulle unghie.

Per ridurre il rischio di onicomicosi

Per evitare di contrarre la micosi delle unghie, o eliminare i fattori di rischio, è importante far respirare mani e piedi tenendoli puliti e asciutti. Dato che i casi tendono ad essere contagiosi e recidivanti è bene utilizzare strumenti, come forbici, lime, ecc.,. a parte per le unghie infette.
Infine, un tempestivo trattamento con prodotti specifici e clinicamente testati è la migliore soluzione per proteggere le unghie e farle ricrescere sane.

Filtra
Esigenza
Zona
Tipologia Prodotto