IRRITAZIONE

Per proteggere e trattare la barriera cutanea

In presenza di irritazioni cutanee

La pelle, soprattutto quando è più sensibile, può essere più incline ad arrossarsi con facilità, ecco allora che si presentano fastidiose eruzioni cutanee, prurito e bruciore. Tali manifestazioni possono peggiorare, soprattutto dopo la depilazione e/o l’utilizzo di prodotti per la cura della pelle, troppo aggressivi.

Le irritazioni cutanee possono provocare fastidi e disagi

I sintomi più comuni in caso di irritazione cutanea sono: prurito, piccole protuberanze sulla pelle, arrossamento, screpolature, desquamazione, dolore e pizzicore. Diversi sono i fattori che possono scatenare questo fenomeno, tra questi:

  • dermatite da pannolino
  • eritemi
  • sfregamento
  • rasatura e depilazione
  • agenti chimici
  • sudorazione eccessiva
  • utilizzo di capi stretti e sintetici
  • esposizione ad un clima caldo

Un rimedio per le irritazioni

Le irritazioni e i fastidi cutanei si manifestano prevalentemente in zone cutanee sensibili ed è opportuno agire utilizzando prodotti dalle proprietà lenitive e calmanti così da agevolare i processi rigenerativi e ripristinando l’equilibrio idrolipidico della pelle.

Filtra
Esigenza
Zona
Tipologia Prodotto